Nonostante l’appello alla concretezza e alla velocità di Draghi, il Presidente Giani ancora non sblocca nulla sulla questione vaccini.

0

“La politica torni a fare la politica  e smetta di inseguire la mera propaganda acchiappa consenso”. Lo afferma Kishore Bombaci di Buona Destra Toscana, chiedendo alle istituzioni regionali  decisioni veloci e un’organizzazione coerente.

Il costo della pandemia in termini di vite umane dei più fragili è stato e continua a essere troppo elevato. Non possiamo accettare – continua Bombaci – che la nostra Regione sia fra le ultime nella somministrazione dei vaccini alle persone anziane. I dati non lasciano spazio all’immaginazione. Occorre un cambio di passo e velocemente per uscire da una situazione drammatica. I vaccini servono e funzionano come dimostra il drastico calo di contagi nelle RSA dove gli anziani sono vaccinati e questo stride ancora di più con l’intollerabile lunghezza nelle procedure di somministrazione.

“Anche in questo caso – conclude Bombaci – si dimostra come la burocrazia regionale è un vera e propria malattia per il paese e a farne le spese sono le persone più fragili, fra cui si registra il più alto tasso di mortalità del Covid 19.”

Come Buona Destra Toscana sollecitiamo ancora una volta le istituzioni a compiere il loro dovere e servizio con sano pragmatismo e rapida funzionalità. A fare più politica e meno propaganda.

Buona Destra Toscana Kishore Bombaci