Congo, il cordoglio del presidente Giani per le vittime italiane dell’attacco

0

“Ho appreso con sgomento della morte dell’ambasciatore italiano in Congo Luca Attanasio e del giovane militare dei Carabinieri, uccisi nel corso di un attacco al covoglio Onu, a Goma”.

Così il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani ha commentato la tragica notizia.

“Sono morti da servitori della patria – prosegue il presidente – mentre stavano compiendo il loro dovere in quella tormentata regione dell’Africa. Auspico che sia fatta luce al più presto sulla dinamica dell’aggressione e sono vicino ai familiari delle due vittime cui voglio far arrivare il profondo e sincero cordoglio mio e della giunta regionale”.