Il Padova liquida l’Arezzo senza troppe difficoltà.

0

Un gol per tempo: quanto basta per farci tornare a casa con la solita sconfitta.

Facile da preventivare è arrivata la sconfitta numero 15 di questa disastrosa stagione.

Il Padova sblocca la gara in apertura con Firenze e la chiude allo scadere con Chirico’.

Al 6’ spettacolare rovesciata di Nicastro, blocca in due tempi Melgrati. Al 13’ il Padova passa in vantaggio: cross di Della Latta in area per Firenze che di destro devia in porta. Al 24’ tiro-cross di Germano, para Melgrati. Al 28’ ci prova Firenze di sinistro, palla alta. Al 35’ colpo di testa di Nicastro termina di poco fuori. Al 40’ sugli sviluppi di un corner Rossettini intercetta, palla a lato di pochissimo. Il primo tempo termina 1 a 0.

Al 9’ calcio di punizione per il Padova, nulla di fatto. Al 26’ occasione per l’Arezzo con Iacoponi che con un insidioso destro sfiora il goal del pareggio. Al 38’ colpo di testa di Sbraga, palla a lato di pochissimo. Al 43’ raddoppio dei biancoscudati grazie a un gran goal di Chiricò che con un potente  rasoterra supera Melgrati. Il match termina 2 a 0.

Il distacco dal penultimo posto si dilata di una lunghezza e domenica contro il Matelica al ”Comunale” una partita decisiva per il futuro.

Stadio “Euganeo’’ – ore 17.30

PADOVA (4-3-3): 1 Vannucchi; 8 Germano, 15 Kresic, 25 Rossettini, 4 Gasbarro; 5 Della Latta, 10 Ronaldo, 9 Hallfredsson; 16 Firenze, 20 Nicastro, 7 Santini

A disposizione: 21 Dini; 6 Mandorlini, 11 Jelenic, 14 Vasic, 17 Biasci, 18 Hraiech, 19 Andelkovic, 24 Pelagatti, 28 Bifulco, 29 Cissè, 32 Chirico’

Allenatore: Andrea Mandorlini

AREZZO (4-3-3): 13 Melgrati; 16 Luciani, 15 Maggioni (dal 78’ 11 Cerci), 19 Pinna, 26 Ventola (dal 46’ 21 Benucci); 46 Altobelli, 4 Arini (dal 78’ 18 Stampete), 31 Di Paolantonio; 7 Belloni (dal 31’ 44 Iacoponi), 24 Piu, 25 Sussi (dal 62’ 5 Sbraga)

A disposizione: 1 Sala; 6 Soumah, 8 Carletti, 21  Benucci, 29 Kodr, 35 Zitelli, 36 Karkalis, 37 Serrotti

Allenatore: Roberto Stellone

Indisponibili: Bonaccorsi, Cherubin, Cutolo, Di Grazia, Perez, Pesenti, Picchi

ARBITRO: Di Marco di Ciampino  – Assistenti: Catucci e Andulajevic – Quarto uomo: Di Graci

NOTE: gara a porte chiuse. Ammoniti: 43’ Pinna, 57 ‘ Santini, 60’ Arini, 84’ Della Latta

RETI: 12’ Firenze, 87’ Chirico’