MONITORAGGIIO PER ANZIANI FRAGILI E LORO ASSISTENTI – tamponi rapidi dedicati ogni 15 giorni

0

L’Azienda USL Toscana Sud Est, al fine di tutelare gli anziani fragili a domicilio contro l’infezione Covid-19 e il personale che presta loro assistenza, ha organizzato un percorso di monitoraggio attraverso la fornitura di tamponi rapidi per verificare eventuale infezione Covid-19.

Da giovedì 28 gennaio, i badanti e le badanti che prestano servizio nelle province di Arezzo, Siena e Grosseto avranno di avranno l’opportunità di sottoporsi a tampone antigenico rapido (POC) ogni 15 giorni presso uno dei punti DRIVE THRU organizzato dall’Azienda USL Toscana Sud Est.
Per poter usufruire del servizio è sufficiente inviare una mail all’indirizzo [email protected], riportando nell’OGGETTO la frase “Prenotazione POC badanti” e indicando, nel testo della mail, il NOME, il COGNOME (da nubile, se l’interessata è una donna), il CODICE FISCALE e un NUMERO TELEFONICO DI RIFERIMENTO ove poter essere sicuramente contattati in caso di necessità.
La Centrale Covid risponderà alla mail indicando il giorno, l’ora e il luogo dell’effettuazione del tampone, ove occorrerà presentarsi con una valido documento di identità.

Le badanti, i badanti e i datori di lavoro sono invitati a fruire di questo servizio di sorveglianza epidemiologica, importante non solo per i lavoratori, ma anche per le persone fragili assistite e per tutta la comunità.

Per poter usufruire del servizio è sufficiente inviare una mail all’indirizzo [email protected], riportando nell’OGGETTO la frase “Prenotazione POC badanti” e indicando, nel testo della mail, il NOME, il COGNOME (da nubile, se l’interessata è una donna), IL COMUNE DI RESIDENZA/DOMICILIO il CODICE FISCALE e un NUMERO TELEFONICO DI RIFERIMENTO ove poter essere sicuramente contattati in caso di necessità.
La Centrale Covid risponderà alla mail indicando il giorno, l’ora e il luogo dell’effettuazione del tampone, ove occorrerà presentarsi con LA TESSERA SANITARIA.