SI ribalta con la Jeep a Poti. Difficilissimo il recupero. La municipale chiude le vie di accesso ai monti

0

Questa mattina in Loc. Fontemura (Arezzo) si è verificato un ribaltamento di una jeep guidata da un uomo di 41 anni.
Attivati mezzi 118 di terra (BLSD ed ambulanza infermierizzata), Elisoccorso Pegaso 1 e VVFF.

Difficoltoso il soccorso per la presenza di neve e ghiaccio: i soccorsi via terra hanno dovuto raggiungere a piedi per circa 1 km il luogo dell’evento; i VVFF hanno attivato elicottero Drago e vericellato il personale sul posto senza poi riuscire a recuperarli per le avverse condizioni meteo. La scarsa visibilità non ha consentito a Pegaso 1 di raggiungere il luogo dell’evento e dopo essere atterrato all’Ospedale san Donato è dovuto rientrare in base. Il paziente ha riportato un trauma toracico e agli arti superiori. Ipotermico per le difficili condizioni ambientali, è stato trasportato al pronto soccorso di Arezzo in codice rosso.

A seguito di ripetuti incidenti, intraversamenti e uscite di strada di conducenti in cerca della neve, la Polizia Municipale ha chiuso le strade di accesso a Poti e Lignano