LA POTENZA DI FUOCO DELLA SINISTRA

0

Forse il vero problema è la potenza della sinistra.

Alcuni la chiamano supponenza, altri superiorità intellettuale o addirittura suprematismo intellettuale ma comunque sia, la sinistra è veramente potente.
Tra un mese ci sono le elezioni negli USA e i due candidati Trump e Biden si stanno da molto tempo scornando alla grande.
Trump è un uomo determinato eletto democraticamente nella più grande democrazia del pianeta e si ricandida alla Casa Bianca.
Nonostante questo da noi non trovi nessuno che osi dire che è suo simpatizzante.
Non c’è televisione o giornale in Italia che non passi metà del suo tempo a disposizione, a criticare, ridicolizzare e  deridere l’attuale uomo più potente del mondo.
Strano, veramente strano, non si capisce perché.
Gli Stati Uniti sono un grande Paese e quasi tutto quello che accade da quelle parti dopo una decina di anni accade da noi, che lo vogliamo o no.
Eppure Trump nessuno lo sopporta e nessuno lo vuole.
Non credo che Trump sia stato il peggiore presidente che l’America abbia avuto, credo invece che la potenza di fuoco di quella sinistra che dicevo prima, sia la vera cosa insopportabile.
Domenico Nucci