Giani ad Arezzo: festa per l’elezione e impegni su sanità e lavoro

0

“La Toscana vive una serie di passaggi cruciali,  in modo particolare su sanità e lavoro. Arezzo è e sarà un asse centrale e strategico per la Regione”. Eugenio Giani, neo Presidente della Giunta Regionale Toscana, ha confermato stamani in piazza San Francesco ad Arezzo, la sua attenzione e i suoi impegni per Arezzo che ha condiviso per l’intera campagna elettorale con Luciano Ralli.

“Finanziamenti, quindi, per la ristrutturazione del San Donato, senza dimenticare gli altri ospedali della provincia che non saranno certamente depotenziati. E contemporaneamente all’emergenza sanitaria, affronteremo anche quella economica, sostenendo l’economia locale che, ad Arezzo, vuol dire in modo particolare il settore orafo”.

Luciano Ralli ha confermato la sua tesi che Arezzo, per uscire dalla crisi, deve uscire dal’isolamento al quale l’ha condannata l’Amministrazione Ghinelli. Quindi un collegamento con la Regione ma anche con il Governo nazionale e l’Unione europea. “Un legame e un rapporto per ottenere i finanziamenti necessari a sanità e sviluppo economico, per completare la rete delle infrastrutture sia viarie che digitali, per realizzare un polo di alta formazione a servizio dei nostri settori produttivi”.