Giocando coi numeri delle elezioni comunali… ipotesi senza impegno

1
Background collection of colourful preschool numbers for your schooling, learning, teaching or education concept

Abbiamo provato a calcolare tramite il famigerato metodo D’Hont, come potrebbero essere distribuiti i seggi del nuovo consiglio comunale di Arezzo, non appena i numeri sono divenuti definitivi al termine dello spoglio della sez. 37.

Sono calcoli senza impegno, ringraziando Excell per avercelo permesso senza troppa fatica, ma anche da prendere con beneficio di inventario, ovvero messi giù solo per gioco. Saranno le autorità a dire se abbiamo fatto degli errori.

La prima ipotesi è che vinca il favorito, colui cioè che ha mancato il risultato per una manciata di voti: il sindaco uscente Alessandro Ghinelli. Ecco la nostra ipotesi di calcolo:

A cui segue una ipotesi di consiglio comunale

Nel caso vincesse invece lo sfidante, Luciano Ralli, abbiamo ipotizzato senza apparentamento alcuno. Non ce ne vogliano i lettori se dovesse esserci qualche svarione.

Ecco una ipotesi di possibile consiglio comunale.