CdA di Tiemme rinnovato per un anno, l’Assemblea dei soci dell’azienda ha scelto la continuità in attesa delle evoluzioni della gara unica regionale

0

Il Consiglio di amministrazione di Tiemme Spa è stato rinnovato con un mandato di un anno. A deciderlo è stata l’Assemblea dei Soci riunita nella giornata di giovedì 27 agosto 2020, nella sede di Grosseto.

In attesa dell’evoluzione della vicenda della gara unica regionale, l’Assemblea ha optato per una scelta in continuità pur con l’avvicendamento alla vice Presidenza, finora ricoperta da Marco Macchioni, e la nomina del neo amministratore unico di Atm Spa di Piombino, Gianmarco Mancini.

Ricordiamo che Atm Spa, assieme a Train Spa di Siena, Lfi Spa di Arezzo e Rama Spa di Grosseto, è una delle quattro società madri che nell’agosto 2010, esattamente 10 anni fa, dettero vita a Tiemme Spa.

Massimiliano Dindalini è stato confermato Presidente, conferma anche per gli altri due consiglieri di amministrazione: Marisa Perugini (area Siena) e Guido Delmirani (area Grosseto).

“Il Consiglio di Amministrazione, nel dare il suo benvenuto al nuovo vice Presidente Mancini, desidera esprimere il proprio ringraziamento a Marco Macchioni, vice Presidente uscente, per il lavoro e l’impegno profusi in questi anni”.