S.S. Arezzo ceduta per 36mila euro

0

E’ stato depositato nel sistema informatico delle Camere di Commercio, il rogito della SS Arezzo Calcio. Rogito che come ricorderemo è stato firmato l’antivigilia di Ferragosto.

Interessante notare subito che il prezzo della compravendita per il 94% della società amaranto, è stato fissato in euro 36.000, corrisposte mediante assegno di conto corrente. Non si fa alcuna menzione alle fidejussioni sportive, ma d’altra parte in un rogito difficilmente si citano questi aspetti marginali, anche se dieci volte maggiori al valore stesso.

Così come non sappiamo se l’assegno, ricevuto a SBF, è stato incassato ed onorato. Presumiamo di si, ma è solo presunzione.

Intanto sappiamo che l’allenatore Calori si è defilato. E tanto ci basta!