Marcello Comanducci si dimette da assessore

0

Le attività produttive passano a Merelli, l’innovazione tecnologica a Sacchetti. Comanducci, che lascia per motivi di lavoro, rimane a capo della Fondazione.

L’annuncio ufficiale nella conferenza di questa mattina assieme al sindaco.

Non ci sono motivi politici – ha spiegato Comanducci – ma solo la necessità di dedicarsi a tempo pieno ad una nuova esperienza lavorativa, che non gli consentiva più di rimanere in carica.