Gli ospedali sono vuoti eppure la sanità non riesce a servire il territorio

4

Mettendo assieme tutti gli ospedali COVID della Toscana, abbiamo meno di 200 ricoverati di cui 40 in terapia intensiva per Covid 19.

Sostanzialmente abbiamo ospedali vuoti, reparti vuoti, ambulatori vuoti e nessuna prestazione sanitaria ordinaria erogabile.

E’ ancora impossibile accedere ad una visita. Anche per gravi seppur non urgenti motivi.

In compenso continuano a non essere diagnosticati il 50% dei tumori rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Il rischio di una ecatombe imminente diventa piu’ grave ogni giorno che passa: pagheremo presto un conto salato in termini di morti.

Tutti i CUP sono chiusi e l’unica linea telefonica rimasta attiva è irraggiungibile.  Tutto è ormai affidato ai medici di famiglia, che non sanno cosa dire.

Naturalmente è colpa dei tagli alla sanità!