LA PROTEZIONE CIVILE DELLA PROVINCIA DI AREZZO RITIRA LE MASCHERINE CHIRURGICHE DELLA REGIONE TOSCANA DESTINATE AI COMUNI

0

E’ iniziata da questa mattina 6 aprile 2020 alle prime luci del giorno, l’attività di smistamento della Protezione Civile della Provincia di Arezzo delle 754 mila mascherine fornite dalla Regione Toscana per i cittadini dei Comuni toscani. Due mezzi, uno dell’Ente ed uno della Croce Rossa Italiana, hanno infatti prelevato le mascherine di tipo chirurgico direttamente dal deposito della Protezione Civile della Città Metropolitana a Firenze, per recapitarle presso il magazzino della Provincia di Arezzo. Da qui, verranno poi smistate ai Centri Intercomunali di Protezione Civile e ai singoli Comuni del territorio aretino, che cureranno successivamente la distribuzione ai cittadini. Tutte le operazioni di consegna ai Comuni si concluderanno da parte della Provincia nel pomeriggio di oggi, in modo da poter attivare nel più breve tempo possibile la distribuzione ai cittadini.