Il primo morto per coronavirus al San Donato

0

Era stato portato ad Arezzo da Piancastagnaio. Si trovava ricoverato da giorni nel nostro ospedale, nel quale era stato trasferito dopo aver contratto la malattia. Le sue condizioni erano peggiorate e purtroppo, nonostante le cure ricevute, l’uomo non ce l’ha fatta.

E’ il primo caso nel nostro ospedale e il terzo caso in provincia di Siena dopo il commercialista di Poggibonsi e il padre di un collega giornalista, sempre sul Monte Amiata.