E’ finita la quarantena per i bimbi della Scuola di V. Monte Bianco di Arezzo e quasi finita per quelli di Bibbiena.

0

Per Arezzo lo annuncia il preside Sauro Tavernesi.

“Oggi sono passati 14 giorni da quando abbiamo avuto un caso di Coronavirus nel nostro Istituto e questo è l’ultimo giorno di quarantena per bambini, genitori, docenti e per tutto il personale della scuola, me compreso. Il bilancio è quello di due maestre ammalate che, grazie a Dio, stanno per ora abbastanza bene e al momento nessun altro contagio! Nella sfortuna, se non cambierà nulla, siamo stati molto fortunati. Ringrazio tutto il mio staff per il lavoro fatto nei momenti concitati dell’emergenza e le dottoresse De Sanctis e Sandroni dell’Asl di Arezzo per tutto l’aiuto che ci hanno fornito e per l’impegno e le capacità che hanno dimostrato nel contenere e limitare l’infezione. GRAZIE.

Essendo tutto il personale in quarantena, la pubblicazione delle graduatorie per l’infanzia ha subito un ritardo. Le pubblicheremo nei prossimi giorni non appena, potendo recarci al lavoro, avremo accesso ai file dei computer di scuola”.

A Bibbiena lo comunicava ieri il sindaco

“Le 240 legate al caso della maestra della scuola primaria di Bibbiena stanno bene a due giorni dalla conclusione della sorveglianza preventiva. Ho sentito personalmente la persona interessata. Ha ancora sintomi ma sta meglio ed è a casa. Non è ancora stata accertata la fonte del contagio, quindi è probabile che ciò sia accaduto nel contesto casentinese”.

Nei fatti però cambia poco, oltre la serenità di non aver contratto il coronavirus, i ragazzi sono tuttavia ancora costretti a casa dalla unica quarantena nazionale.