Un interessante studio che dovrebbe rendere i toscani decisamente piu’ sereni

0

E’ del tutto evidente che la Toscana ha numero di contagi talmente bassi, che deve essere considerata di ben oltre 15 giorni piu’ indietro rispetto alla Lombardia.

Ai numeri della Lombardia, viste le misure implementate, non ci arriveremo mai in nessun caso.  Con ciò non significa che dobbiamo abbassare la guardia, anzi, la scoperta del super focolaio lombardo e le misure applicate su tutto il territorio nazionale, saranno probabilmente la nostra salvezza, perché hanno esteso anche a zone in cui la rarefazione dei contagiati non era elevata, standard di sicurezza in grado di bloccare il proliferare del virus.

Una lezione fondamentale che sarebbe servita anche ad altre nazioni europee, se avessero voluto capire cosa stava succedendo qui. Quando il Nord Italia avrà superato la crisi piu’ acuta (presumiamo due settimane) il resto d’Italia potrebbe essere già fuori dal rischio di replicare i focolai infettivi. Per abbassare la guardia servirà invece un tempo almeno doppio… ed anche dopo, ogni persona con sintomi anche leggeri, non dovrà andare al lavoro e si dovrà far testare. Probabilmente usciranno altri positivi e dovranno essere messi in quarantena altri gruppi di persone. Ma la crisi sarà passata e sapremo prendere le contromisure con rapidità.