L’Arezzo supera la Pro Patria (0 -1)

1

L’Arezzo sfata un tabù e mette a segno la prima vittoria esterna della stagione

Batte la Pro Patria di misura ma porta a casa 3 punti d’oro.

Decisivo Belloni in un incontro ben giocato dagli amaranto, costretti a cambiare modulo e adattando alcuni elementi.

Nonostante l’emergenza degli infortunati e degli squalificati, l’Arezzo trova il primo successo esterno della stagione espugnando il ”Carlo Speroni” di Busto Arsizio grazie un gol a metà del primo tempo di Belloni servito da un assist di Caso.

Tre punti che rilanciano gli amaranto in classifica generale.

Domenica altro impegno esterno in casa della capolista Monza, poi l’Arezzo tornerà al Comunale per ospitare il Siena

Stadio “Carlo Speroni” – Ore 15.00

PRO PATRIA (3-5-2): 12 Mangano; 5 Molnar, 19 Lombardoni, 3 Boffelli; 20 Cottarelli, 23 Ghioldi, 14 Bertoni, 15 Galli, 26 Masetti; 10 Le Noci, 9 Mastroianni

A disposizione: 22 Angelina, 2 Compagnoni, 4 Battistini, 7 Pedone, 8 Brignoli, 16 Fietta, 17 Spizzichino, 18 Defendi, 24 Molinari, 25 Ferri

Allenatore: Ivan Javorcic

AREZZO (3-4-2-1): 1 Pissardo; 5 Borghini, 13 Ceccarelli, 3 Sereni; 14 Piu, 8 Foglia F., 29 Tassi, 19 Corrado; 7 Belloni, 20 Caso (dal 18’ st 17 Pandolfi); 23 Gioè

A disposizione: 22 Daga, 9 Mesina, 11 Zini, 15 Sbarzella, 25 Sussi, 31 Volpicelli, 26 Votino, 37 Aramini

Allenatore: Daniele Di Donato

Squalificati: Cutolo (due turni), Luciani (un turno), Baldan (un turno)

Diffidati: Cutolo, Volpicelli

Indisponibili: Picchi, Cutolo, Gori, Benucci, Foglia M., Dell’Agnello

ARBITRO: Tommaso Zamagni di Cesena (Fabio Mattia Festa di Avellino – Giuseppe Pellino di Frattamaggiore)

NOTE: Spettatori 700 circa. Ammoniti: Sereni 25’ pt, Belloni 44’ pt; Ghioldi 3’ st, Lombardoni 21’ st, Gioè al 40’ st, Borghini al 47’ st

RETI: Belloni al 28’