“La Multiservizi non può restare senza guida. Il sindaco provveda immediatamente”

0

L’amministratore unico si è dimesso ma l’azienda funziona ancora. O meglio: dovrebbe, visto che la Multiservizi svolge servizi irrinunciabili e in esclusiva. L’annuncio delle dimissioni di Luca Amendola risale al 20 gennaio. Da allora non si hanno notizie di cosa stia accadendo.

Ghinelli, e questo argomento sarà oggetto di un’interrogazione consiliare, ha il dovere di provvedere immediatamente alla sostituzione dell’amministratore unico. Sia chiaro: i dipendenti lavorano bene ma non si può chiedere loro di restare senza guida.

Sindaco: spiace dirlo ma non può sottrarsi. Nonostante non sia un momento eccezionale. Magari un consiglio: nomini pure qualcuno ma con qualche attenzione in più.