La Lega si riunisce stasera alla presenza del commissario regionale Belotti. Incerta la presenza della senatrice Nisini

0

Convocato un vertice di emergenza della Lega ad Arezzo.

Si tiene questa sera nella sede di via Roma e ufficialmente l’argomento di discussione sono i prossimi appuntamenti elettorali.

In realtà le nuove rivelazioni mettono in croce proprio il partito di Salvini, che attraverso il suo esponente di punta, la senatrice Nisini, stava avvicinandosi moltissimo agli ambienti di estrema destra, che apparirebbero assai coinvolti dal recente scandalo.

Si vociferava anche di un tentativo di sostituzione della classe dirigente locale della Lega, con pezzi di Casapound, politicamente decisamente più agguerriti e preparati.

Lo stesso Bardelli non ha mai fatto mistero di essere stato eletto grazie al sostegno di questo movimento, mentre Lorenzo Roggi, finito ieri sulle prima pagine di tutti i giornali, ne è sempre stato convinto esponente. Proprio la senatrice Nisini lo aveva imposto alla presidenza di Arezzo Casa, grazie anche ad un rocambolesco cambio di statuto in una assemblea straordinaria, prima agli alleati e poi a tutte le forze politiche.

Stasera credo ci saranno molti punti da chiarire, prima di parlare di candidature.