Aggredisce i CC durante un controllo, arrestato per resistenza

0

I Carabinieri della Stazione di Montevarchi, impegnati in uno specifico servizio su tutto il territorio cittadino finalizzato al contrasto allo spaccio delle sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto nel pomeriggio di ieri un pregiudicato di origine nigeriana per resistenza a pubblico ufficiale.

Il giovane, 26enne, attualmente disoccupato e senza fissa dimora, dopo essere stato seguito dai militari per diverse ore a causa del suo atteggiamento fortemente sospetto, è stato fermato per un controllo, ma non appena i militari, in abiti civili, si sono qualificati ha dato in escandescenza spintonando uno dei tre e dandosi alla fuga, Inseguito sia in auto che a piedi, vedendosi circondato, ha quindi cercato di colpire gli altri Carabinieri con varie gomitate e pugni, fortunatamente tutti andati a vuoto.

Così, dopo averlo bloccato, i carabinieri lo hanno dichiarato in arresto per il reato di resistenza a pubblico ufficiale.