SINDACI E SINDACI REVISORI

0

Leggere la faccenda di Coingas ci fa tornare indietro nel tempo.

Dopo 40 anni di sinistra ad Arezzo, Lucherini diventa sindaco; fa tante buone cose ma va a processo insieme ai suoi e fioccano condanne.
Torna trionfalmente la sinistra per una decina d’anni, ma subito dopo rivince il centro destra con Ghinelli e siamo d’accapo.
Quindi certi Sindaci prima o poi sono destinati a finire nei guai.
Riconosco che oggi fare il Sindaco è un problema giudiziario e non amministrativo.
Devi fare attenzione al penale, non al sociale e devi disdire tutti i contratti telefonici.
I più forti però mi sembrano gli altri sindaci, quelli revisori.
Sembra che vengano cooptati per area politica e che formalmente vengano incaricati di stare zitti.
Devono chiudere gli occhi e basta, pena la revoca immediata dell’incarico.
Siccome di revoche ne abbiamo viste sempre poche,immagino un grande silenzio.
Ora io non so chi, tra destra e sinistra, le combina più grosse ma di certo qua, da queste parti, risuona fragorosamente il vecchio ma sempre valido detto: “e’ tutto un magna magna”
Domenico Nucci