Correr Giostra. 138′ edizione e Vittoria di Porta del Foro (finalmente)

0

22 Giugno 2019

Dopo l’annullamento della sfilata storica causa maltempo, dopo lunghe analisi del percorso per verificare l’agibilità della lizza, inizia la Giostra.

Il primo giostratore per S. Andrea è Enrico Vedovini, che tiene col fiato sospeso tutti i suoi fans. Alla fine, dopo lunghe misurazioni, il punteggio è : 4

Alberto Rauco per porta Crucifera si presenta nella lizza per la prima carriera. Carriera perfetta che si conclude con una piccola delusione: sembrava un centro, invece marca punti…4

E’ la volta di Elia Cicerchia. Il terribile giostratore di porta Santo Spirito che porta al debutto la cavalla Olimpia. Pesante invece la delusione, visto che la carriera si conclude con un 3

Sarà Gabriele Innocenti per porta del Foro a lanciarsi per ultimo contro il Buratto e chiudere questo primo giro. Un figurante giallo blu si allunga oltre il limite della lizza, un suo collega lo afferra per il braccio e lo tira indietro, ma il danno al giostratore è evidente e dopo il colpo perde anche la lancia. Allontanati due figuranti di Santo Spirito e carriera da ripetere. Al secondo tentativo fa marcare… 5!

Secondo tiro per porta S. Andrea con Tommaso Marmorini. Evidentissimo subito il 4

Lorenzo Vanneschi in Lizza per porta Crucifera. Anche lui segna 4 punti.

Gianmaria Scortecci per porta S. Spirito. Massima è la tensione. Scortecci deve cercare il 5  a tutti i costi o il suo quartiere può considerarsi fuori. Bellissima carriera di questo ragazzo, che oggi è realmente il vero dominatore della piazza. Ed infatti non ci sono dubbi. Centro perfetto e punti …5

Ultimo teorico giostratore potrebbe essere Davide Parsi e… E’ di Porta del Foro la vittoria della Giostra: dopo dodici anni il 4 di Davide basta a superare gli altri quartieri.