Chef Shady su RaiUno per l’ultima puntata de “La prova del cuoco”

0

Venerdì 31 maggio termina il programma condotto da Elisa Isoardi: in studio anche il cuoco aretino

Negli ultimi nove mesi, chef Shady ha partecipato a numerose puntate della trasmissione gastronomica

AREZZO – Chef Shady Hasbun sarà tra gli ospiti dell’ultima puntata de “La prova del cuoco”. Il noto programma mattutino di RaiUno dedicato alla gastronomia va in vacanza e, per l’appuntamento conclusivo di venerdì 31 maggio, riunirà nei suoi studi alcuni dei maggiori protagonisti dell’edizione 2018-2019 condotta da Elisa Isoardi. Tra di loro sarà presente anche il cuoco aretino che è rientrato nel cast fisso della trasmissione e che, negli ultimi nove mesi, ha collezionato numerose presenze, meritando anche la chiamata per i saluti e i brindisi della puntata finale.

Le competenze e la simpatia di chef Shady hanno accompagnato i telespettatori di tutta la penisola alla scoperta di tante ricette caratterizzate dall’incontro tra la cultura gastronomica aretina e la cultura gastronomica medio-orientale, con piatti locali che sono stati rielaborati con un taglio esotico in virtù dell’utilizzo di spezie e erbe aromatiche. Le particolarità di questo incontro tra diverse tradizioni sono state spesso sottolineate e apprezzate anche dalla stessa Isoardi, che ha riconosciuto all’aretino la capacità di arricchire “La prova del cuoco” con aneddoti, conoscenze e curiosità legati a terre lontane. Particolarmente variegato è stato il contributo che chef Shady ha portato alla trasmissione, venendo coinvolto di volta in volta in tre diversi momenti in qualità di maestro di cucina: la sfida della “Prima manche” dove i cuochi presentavano le loro migliori ricette, le rubriche a tema e il celebre duello finale tra “Pomodoro rosso” e “Peperone verde”. «Con l’ultima puntata di fine maggio – commenta il cuoco, – termina un bel percorso umano e professionale che mi ha permesso di condividere su RaiUno l’identità della mia cucina multi-culturale e che, allo stesso tempo, ha rappresentato l’occasione per un’ulteriore crescita al fianco di amici e colleghi di tutta Italia. Il maggior ringraziamento va ad Elisa Isoardi e al suo staff per avermi incluso nella bella famiglia di questa edizione de “La prova del cuoco”».