No alla nuova cava di Cincelli

0

Per tutelare una delle zone verdi più suggestive e mirabili del territorio provinciale, il comitato Valle delle Piagge ha lanciato sul web una raccolta firme

La zona in questione si trova a poca distanza da Ponte Buriano, ma nel comune di Capolona

Qui potrebbe prendere il via l’escavazione di una cava per l’estrazione di ghiaia e sabbia, che deturperebbe l’intero paesaggio, dove operano già numerosi agriturismi.

Questo il testo della petizione (link diretto): “La giunta del comune di Capolona con delibera n.8 del 21/01/2019 chiede l’inserimento nel piano regionale di un’area estrattiva (cava) situata in località Vignoli. Chiediamo il ritiro della delibera n.8 del 21/01/2019.

Il comitato ‘La Valle delle Piagge’ nasce per dare voce unita al pensiero dei cittadini del territorio, ma non solo, che vogliono impedire che uno scempio senza ritorno si compia. Un ambiente di straordinaria bellezza, ricchezza naturale e di fondamentale importanza per la vita della comunità, patrimonio storico che ha ispirato lo stesso Leonardo da Vinci a dipingere La Gioconda, futuro di tutti e bene comune, rischia di essere distrutto per logiche meramente economiche. Guardate nella nostra pagina Facebook “La Valle delle Piagge” le immagini della meraviglia naturale che vogliamo salvare. Non ci sono benefici nel distruggere l’ambiente, non c’è futuro. Aiutaci a impedirlo”