Cinque anni possono bastare

0
Questo nostro comunicato, a Dio piacendo, vuole essere l’inizio di una lunga serie: noi vogliamo dialogare con tutti i cittadini castiglionesi.
Questa volta riteniamo doveroso rivolgerci a quegli elettori che ci hanno votato nel 2012 e a quelli che nel 2014 hanno votato Mario Agnelli Sindaco.
Noi Democratici Cristiani, nel 2012 abbiamo aderito ad una Lista di Centro Destra senza arretrare neanche di un millimetro rispetto ai valori della nostra cultura politica.
Nel 2014, le principali forze del Centro Destra hanno deciso di costituire  Libera Castiglioni escludendo la componente civica Democratico-Cristiana.
Nei cinque anni successivi abbiamo pensato di non intraprendere una rigorosa opposizione nei confronti del Sindaco, in quanto abbiamo ritenuto giusto consentire ad una persona con la quale avevamo collaborato per due anni, di esprimere tutte le sue capacità amministrative.
Passati cinque anni riteniamo doveroso esprimere con serenità la nostra valutazione sull’operato dell’Amministrazione Agnelli.
Senza girarci intorno, noi siamo profondamente insoddisfatti dei risultati amministrativi di Libera Castiglioni.
Non è stato creato alcun posto di lavoro; Porta Romana continua la sua lenta agonia; la riconversione ex-Sadam è stata completamente ignorata; l’ex-Mattatoio è rimasto abbandonato a se stesso e la lista potrebbe continuare all’infinito.
Quando l’Amministrazione in carica avverte la necessità di risolvere un problema, cosa fa?
Organizza un bel convegno, invita ospiti prestigiosi pagati con i nostri soldi e ritiene il problema magicamente risolto!
A proposito: a quando un bel convegno internazionale sui regolamenti palieschi?
La proposta di una Lista Unitaria non deve essere liquidata come la negazione delle nostre scelte fatte nel 2012: ci sentiamo profondamente Democratici Cristiani; opereremo e siamo disponibili a costituire una Lista Civica Unitaria solo se essa sarà caratterizzata dalla presenza di una forte componente Democratico-Cristiana.
Anche se non dovessimo riuscire a far nascere una Lista Civica Unitaria, i Democratici Cristiani di Castiglion Fiorentino collaboreranno attivamente con tutti coloro che vogliono far prevalere gli interessi reali della nostra comunità,  fornendo un costruttivo contributo a coloro che si collocheranno all’opposizione del Sindaco Mario Agnelli.
Angelo Tanganelli
per la componente Civica Democratico Cristiana