AREZZO, LA SUA PROVINCIA E LA REGIONE

39
E’ completamente sbagliato il progetto della lega di creare una forte autonomia per alcune regioni del Nord.
Si crea, come del resto in Europa, Regioni e Stati di serie A e di serie B.
Il Nord fa la serie A in Italia, come la Germania continua a fare la serie A in Europa.
E le altre regioni e gli altri stati staranno a guardare e prenderanno le briciole come dei straccioni.

Esattamente il contrario dei principi ispiratori dell’Europa e delle Regioni in Italia.
Arezzo sta alla Toscana come l’Italia sta all’ Europa.
Arezzo non ha mai contato niente in Regione, almeno sino al 2020 data delle elezioni.
Nel 2020, siccome purtroppo le Regioni saranno sempre lì, se vince la destra per noi  potrebbero cambiare le cose.
Ghinelli o un altro uomo forte se vincono le elezioni potrebbero far cambiare le cose per tutti e sopratutto per Arezzo.
Almeno, anche se come italiani saremo sempre di serie B, come aretini, vincendo in Regione con un aretino, compenseremo il gap, saremo promossi in serie A e conteremo di più.
E magari riapriamo qualche fabbrica.
Domenico Nucci