Il Comune ha aderito all’associazione PASocial. Comanducci: “verso una comunicazione con i cittadini tutta a portata di click”

0

“Il Comune di Arezzo ha aderito a PAsocial, associazione nazionale per la nuova comunicazione” ad annunciarlo è l’assessore all’innovazione tecnologica e semplificazione burocratica Marcello Comanducci.

PA Social, come riporta lo statuto, è la prima associazione italiana dedicata allo sviluppo della nuova comunicazione, quella portata avanti attraverso social network, chat, tutti gli strumenti innovativi messi a disposizione dal web. L’associazione PASocial ha l’obiettivo di proseguire e rafforzare il percorso di crescita di una rete nazionale della nuova comunicazione e intende intercettare, dare riconoscimento e forza al grande fermento ed entusiasmo che sta tornando nel mondo della comunicazione, proprio grazie ai nuovi strumenti web e social.

“L’amministrazione ha quindi deciso di entrare a far parte di questa realtà – spiega ancora l’assessore Comanducci – in quanto il nostro scopo primario, fin dall’inizio del mandato è di rendere sempre più efficiente, dal punto di vista tecnologico, la macchina comunale in modo da facilitare e semplificare al massimo il rapporto con i cittadini. L’idea è quella di arrivare a fornire tutti i servizi e le comunicazioni con un click, e l’adesione a PASocial è un altro passo avanti in questo percorso”.