SCIOPERO SPORTELLO UNICO.

0

 

LA NOTA CONGIUNTA DEL SINDACO GHINELLI E DELL’ASSESSORE MAGI

“A fronte di un numero molto superiore di richieste, è nostra volontà garantire per la giornata del sabato un minimo di 100 accessi allo Sportello Unico. L’Amministrazione, pur comprendendo i disagi dei lavoratori dello Sportello, mira a tutelare il cittadino utente e non può accettare l’ipotesi di una riduzione del servizio, e ancora meno la richiesta di chiusura del sabato”. Il Sindaco Alessandro Ghinelli e l’Assessore al personale Barbara Magi rispondono fermamente alla nota della RSU del Comune diramata proprio nel giorno dello sciopero del personale addetto allo Sportello Unico. “Da parte dell’Amministrazione non sono mancate le aperture nei confronti del personale, concretizzatesi in un aumento di risorse economiche sotto forma di progetti e con il programmato incremento nel numero delle risorse impiegate nel servizio al pubblico. E’ previsto entro qualche mese l’innesto di nuove risorse e l’accoglimento di tutte le altre istanze formulate dai lavoratori, quali i controlli ai fini della sicurezza e la formazione del personale. Siamo certi – continuano Ghinelli e Magi – che sarà così possibile ricucire questo strappo con il personale dello Sportello, determinatosi per difendere il diritto di tutti gli aretini ad eccedere anche il sabato, pur se in forma ridotta, ma non ulteriormente riducibile, allo Sportello Unico”.