Sicurezza Sismica, De Robertis (PD): “Dalla Regione nuovi contributi per la sicurezza sismica della provincia di Arezzo”

0

Oltre 1.700.000 mila euro nel nuovo stralcio del documento regionale operativo per la sicurezza sismica 2018

Via libera dalla Regione Toscana a nuovi contributi per la sicurezza sismica del territorio. Ne dà notizia la vicepresidente del Consiglio regionale Lucia De Robertis

“Dalla Regione – fa sapere De Robertis – arrivano nuove risorse per la sicurezza sismica del nostro territorio, grazie al proseguimento della costante attività di monitoraggio ed intervento varata in questa legislatura, attraverso lo strumento del documento annuale programmatico per la sicurezza sismica”.

Per la provincia di Arezzo stanziati 1,5 milioni di euro per la messa in sicurezza delle scuole  e 190mila euro per interventi su abitazioni private.

“A beneficiare di questa nuova tranche di contributi – spiega la vicepresidente – sono il Comune di Foiano, con 282mila euro per la palestra della scuola Tiezzi, ed il Comune di Sansepolcro, con 1,12 milioni di euro destinati alla scuola media Buonarroti. Gli interventi su edifici privati interessano invece i comuni di Sansepolcro, Bibbiena, Pieve Santo Stefano e Castel San Niccolò”.

“Ancora una volta – conclude De Robertis – ringrazio l’Assessore Fratoni per l’impegno che sta dedicando alla sicurezza sismica, tema importante per una realtà come la provincia di Arezzo che ha significative parti del proprio territorio inserite nella seconda classe di pericolosità ”.