SPACCATA AL BAR TEI IN PIAZZA REPUBBLICA: LA POLIZIA DI STATO ARRESTA PREGIUDICATO FIORENTINO

0

In piena notte, la Squadra Volanti della Questura di Arezzo ha proceduto all’arresto di un fiorentino, F.P. di 49 anni, sorpreso in flagranza di furto presso il Bar Tei, a pochi passi dalla stazione ferroviaria.

In particolare alle 3,00 della scorsa notte una pattuglia della Polizia, nel corso della consueta attività di controllo del territorio, nel transitare in piazza Repubblica, udiva un forte boato provenire dall’inizio di via Spinello e contestualmente notava un individuo allontanarsi a passo svelto verso la stazione ferroviaria. Gli agenti, date le circostanze, fermavano immediatamente il soggetto e da una rapida verifica sui luoghi circostanti veniva appurato che la porta d’ingresso del Bar Tei era stata appena sfondata con un grosso masso di cemento rimosso dal vicino giardino “Porcinai”.  Il soggetto evidentemente, come confermato anche dalla visione dei filmati dell’impianto di video-sorveglianza del bar, dopo aver frantumato il vetro della porta d’ingresso non ha potuto portare a compimento il suo piano criminale in quanto disturbato dall’arrivo della Volante che la ho subito bloccato mentre cercava di dileguarsi dal luogo della spaccata.

F.P., residente a Firenze e già gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio, è stato quindi arrestato per tentato furto aggravato e trattenuto nelle camere di sicurezza del Questura in attesa di processo con rito direttissimo.

Nei suoi confronti inoltre il Questore della Provincia di Arezzo ha emesso un provvedimento di Foglio di Via con divieto di ritorno nel Comune di Arezzo per 3 anni.