Prima Pagina | Politica società diritti | Alessandro Ghinelli e Lucia Tanti: “educazione civica nelle scuole, aderiamo alla proposta di Anci”

Alessandro Ghinelli e Lucia Tanti: “educazione civica nelle scuole, aderiamo alla proposta di Anci”

image

“È il tempo delle regole e della consapevolezza. Da Arezzo un contributo convinto”

 

“Il Comune di Arezzo - annunciano il sindaco Alessandro Ghinelli e l’assessore alle politiche scolastiche Lucia Tanti - intende aderire alla petizione lanciata da Anci nazionale per l’introduzione, effettiva, come materia oggetto di valutazione, dell’educazione civica negli istituti scolastici. Dal 15 novembre, dunque, allo Sportello Unico, saranno a disposizione anche degli aretini i moduli per poter firmare questa richiesta. Per la legge italiana sono necessarie 50.000 firme autenticate perché i cittadini possano depositare una proposta di legge in Parlamento e obiettivo dell’Associazione nazionale comuni italiani è raggiungere tale quota per sollecitare il massimo organo rappresentativo a deliberare in tale senso.

L’educazione civica deve diventare una materia vera, per dare agli studenti, elettori e cittadini di domani, elementi di consapevolezza e conoscenza della Costituzione e dell’ordinamento giuridico, delle regole e dei diritti/doveri a cui tutti siamo tenuti. È una questione di regole ma soprattutto di civiltà. Quella che spesso difetta non solo nel dibattito ma anche nei comportamenti delle persone. Un ringraziamento al responsabile e al personale dello Sportello Unico che ha accolto di buon grado questa ulteriore incombenza che andrà ad aggiungersi al già importante e cospicuo lavoro svolto quotidianamente”
.