Prima Pagina | Lo Sport | Due titoli toscani per le giovani promesse dell’Alga EtruscAtletica

Due titoli toscani per le giovani promesse dell’Alga EtruscAtletica

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Due titoli toscani per le giovani promesse dell’Alga EtruscAtletica

La società aretina ha colto sei medaglie ai Campionati Regionali Indoor con i Ragazzi e i Cadetti Gli ori sono arrivati nei Ragazzi con la staffetta femminile 4x160 e con Amani Rossi nel lancio del peso

 

AREZZO – Un doppio titolo toscano per l’Alga EtruscAtletica ai Campionati Regionali Indoor delle categorie Ragazzi e Cadetti. La società aretina ha gareggiato alla manifestazione con oltre cinquanta atleti e atlete nati tra il 2003 e il 2006 che, al “Nelson Mandela Forum” di Firenze, si sono confrontati con decine di avversari delle altre provincie nelle varie discipline di corsa, lancio e salto. Il palmares finale è particolarmente positivo, con l’Alga EtruscAtletica che è riuscita a festeggiare due ori e quattro bronzi con le sue giovani promesse che sono state accompagnate dai tecnici Fabio Forzoni, Fabrizia Malatesti, Mauro Melis, Elisa Rondoni, Marco Rosadini, Gloria Sadocchi, Paolo Tenti e Anna Visibelli.

Le prime a scendere in pista sono state le categorie femminili, con le Ragazze aretine del 2005 e del 2006 che hanno brillato soprattutto nella velocità vincendo il titolo toscano nella staffetta 4x160 metri con Matilde Anatrini, Camilla Barbato, Matilde Marcelli e Rachele Pellegrini che, fermando il cronometro a 1’36’’06, sono risultate come le migliori in assoluto. A livello individuale, invece, spiccano il quinto posto di Pellegrini e l’ottavo posto di Barbato nei 55 piani su un totale di centoquarantaquattro atlete partenti. Tra le Cadette, invece, a regalare gioie sono stati i due bronzi vinti da Danyella Brunelli nel salto in lungo con 4.88 metri e da Noemi Biagini nel lancio del peso con 9.99 metri, mentre Benedetta Bruschi si è piazzata quarta nel lancio del peso e la staffetta 3x320 metri formata da Biagini, Brunelli e Vittoria Giaccherini ha colto un buon quinto posto.

Nei Ragazzi, Amani Rossi si è confermato senza rivali nel lancio del peso dove ha meritato il titolo toscano con il suo record di 12.37 metri. Positivi, anche tra i maschi, sono risultati i piazzamenti nella velocità con la staffetta 4x160 che è arrivata terza con il tempo di 1’33’’04 siglato da Rossi, Nicholas Gavagni, Lapo Madiai e Mattia Moretti, e con l’ultimo bronzo che è arrivato nei Cadetti con la bella prestazione di Lorenzo Pambianco nei 55 piani con 7’’07. Tra i piazzamenti di maggior rilievo, inoltre, rientrano anche quelli di Moretti nei Ragazzi (quarto nei 55 ostacoli) e di Tommaso Montaini nei Cadetti (quinto nel salto in alto con il suo record personale di 1.53 metri). Ulteriori soddisfazioni sono infine merito dell’aretina Chiara Salvagnoni del 2000 che, cresciuta nell’Alga EtruscAtletica ma tesserata con l’Atletica Firenze Marathon, ha gareggiato ai Campionati Toscani Indoor Assoluti e ha vinto l’oro nel lancio del peso con 12.76 metri. «I bei risultati conquistati nei Ragazzi e nei Cadetti - spiega la responsabile del settore agonistico Sadocchi, - danno seguito a quelli ottenuti nelle scorse settimane negli Allievi, dimostrando come l’Alga EtruscAtletica sia competitiva e capace di vincere medaglie in tutte le categorie giovanili, piazzandosi con costanza tra le migliori società della regione».

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0