Prima Pagina | Comunicati stampa | Fratelli d'Italia a sostegno della autonomia di Arezzo come distretto sanitario.

Fratelli d'Italia a sostegno della autonomia di Arezzo come distretto sanitario.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Fratelli d'Italia a sostegno della autonomia di Arezzo come distretto sanitario.

 

Fratelli d'Italia Arezzo, in persona del proprio responsabile regionale alla sanita', dott. Ezio Lucacci, prende atto con soddisfazione della autonomia ottenuta dal sindaco di Arezzo Ghinelli in merito ad un proprio distretto sanitario, rispetto al grande distretto comprendente anche Valtiberina e Casentino. Non accorpare tre distretti in un unico distretto, come precedentemente ipotizzato dalla Regione, non deve comunque andare a discapito degli abitanti delle vallate del Casentino e Valtiberina che dovranno essere ben supportati con servizi adeguati per la difficolta' oggettiva che il territorio presenta. Adesso deve essere compreso dalla Regione che anche Casentino e Valtiberina devono essere distretti autonomi. Non approvare il piano operativo annuale proposto dalla Asl in attesa di avere i chiarimenti sulla autonomia di Arezzo come distretto, nonche' sulle risorse messe da Regione e asl, le proprieta' dei progetti, gli investimenti su tutto il personale, era stata una decisione necessaria e corretta, andrebbe fatto anche fino a quando non vi sara' certezza dell'autonomia dei distretti di Casentino e Valtiberina. E' indubbio che i sindaci debbano sapere quali e quante risorse saranno destinate ad ogni strategia sanitaria e siano coloro che decidono cosa e' strategico e cosa non lo e'.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0