Prima Pagina | Salute e sanità | Graziano Ceccarelli lascia la direzione della Chirurgia. Presto un nuovo bando

Graziano Ceccarelli lascia la direzione della Chirurgia. Presto un nuovo bando

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Graziano Ceccarelli lascia la direzione della Chirurgia. Presto un nuovo bando

L'Asl Toscana sud est ringrazia Graziano Ceccarelli per il grande lavoro svolto all'ospedale San Donato. L'Azienda sta predisponendo le procedure per il concorso che consentirà di individuare il nuovo direttore della Chirurgia di Arezzo.

 

Il dottor Graziano Ceccarelli lascia l’ospedale aretino per divenire il nuovo primario della Struttura complessa di Chirurgia dell'ospedale “San Giovanni Battista” di Foligno. L’apprezzato medico si sposta di nuovo in Umbria (dovrebbe prendere servizio nei primi giorni di dicembre) dopo la proficua esperienza all'ospedale di Spoleto, dove ha anche collaborato con lo stimatissimo chirurgo Luciano Casciola.

Il professor Graziano Ceccarelli è stato impegnato come direttore della Struttura complessa di Chirurgia a Nuoro e poi con lo stesso incarico ad Arezzo. Una figura di grande rilievo, autore di numerose pubblicazioni scientifiche, che va a ricoprire il posto lasciato da Enrico Mariani. Ceccarelli, aretino classe ‘67, si è posizionato al primo posto nella graduatoria che ha valutato gli aspiranti primari per il posto nel reparto di Chirurgia al “San Giovanni Battista” e con lui l'Usl Umbria 2, siglerà un contratto quinquennale.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0