Prima Pagina | Comunicati stampa | Al parco Arno, la targa a ricordo del “Pao”

Al parco Arno, la targa a ricordo del “Pao”

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Al parco Arno, la targa a ricordo del “Pao”

 

Lo scorso 25 settembre, su proposta presentata dal consigliere comunale Simone Chierici per il gruppo OraGhinelli, il Consiglio Comunale aveva approvato all’unanimità l’atto di indirizzo per intitolare un campo da calcio a Francesco Paolucci.

A distanza di un mese e mezzo il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini ha scoperto la targa in memoria del giovane sfortunatamente scomparso in età prematura e che adesso risalterà come intitolazione del campo da calcio del parco Arno.

Era proprio questa l’area che l’atto di indirizzo individuava come la più idonea per ricordare “Pao” adeguatamente. Francesco, di quel parco di via Arno noto a tutti come “Campino”, luogo di ritrovo e di aggregazione per i giovani e più in generale del quartiere, era stato una delle anime nel corso degli anni Ottanta-Novanta.

“Diamo oggi a Francesco Paolucci – ha dichiarato il vicesindaco Gianfrancesco Gamurrini – il giusto riconoscimento per l’impegno sempre profuso a favore della zona dove abitava. È un modo per accrescere il senso di appartenenza alla città e ai suoi quartieri. Siamo soddisfatti di avere dato corso in tempi brevi alla volontà dell’assemblea, lo abbiamo sentito come un dovere morale nei confronti di Francesco, dei familiari, dei tanti amici peraltro qui presenti che colgo l’occasione di salutare”.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

5.00