Prima Pagina | Puntodivista | FORZA NUOVA E LA MARCIA SU ROMA

FORZA NUOVA E LA MARCIA SU ROMA

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
FORZA NUOVA E LA MARCIA SU ROMA

 

 
Ancora non si è capito bene se il 28 ottobre verrà autorizzata o impedita la c.d marcia su Roma organizzata da Forza Nuova.
Forse le Autorità preposte decideranno all'ultimo momento.
 
Forza Nuova è un movimento politico di estrema destra presente in Italia da 20 anni.
Questo partito si è presentato in Italia alle elezioni comunali, regionali, nazionali e europee.
 
Viene indicato da molti come movimento razzista, xenofobo e neofascista e in quanto tale, movimento che viola sia le disposizioni transitorie e finali della Costituzione ( art. XII ) e sia la legge Scelba e la legge Mancino.
 
Le accuse mosse, però, non hanno mai prodotto atti concreti che abbiano sciolto o soppresso per legge il movimento da parte del Parlamento, del Governo o della Magistratura.
 
Se quindi Forza Nuova è un movimento legale che si presenta, appunto, alle elezioni non si capisce perché non possa manifestare...anche il 28 ottobre. 
  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0