Prima Pagina | Viabilità  e meteo | Piove governo ladro. Arezzo allagata: tombini otturati e sottopassi come trappole mortali

Piove governo ladro. Arezzo allagata: tombini otturati e sottopassi come trappole mortali

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Sottopasso stazione FS Sottopasso stazione FS

Nubifragio su città e provincia, danni e allagamenti. La Regione già da ieri aveva diramato l’allerta meteo. Interruzioni di energia elettrica a macchia di leopardo. Al momento si stimano circa mille utenze senza energia

 

 

Un violento nubifragio si è abbattuto sulla città e su parte della provincia nella prime ore del giorno.

Ma non era un uragano e nemmeno una bomba d'acqua. E non ci sono state trombe d'aria.

Era solo pioggia abbondante (60 mm e un po’ di fulmini) che ha causato diversi danni e disagi che sono stati affrontati, come sempre in questi casi, dai vigili del fuoco insieme alla polizia municipale.

Tutte le squadre dei pompieri sono state impegnate mentre il centralino del 115 è stato subissato ti richieste.

Allagato, ancora una volta, il sottopassaggio di Via V.Veneto. Allagamenti anche in alcune cantine nella zona del Corso Italia che pare sia stata una delle aree più colpite in città. 

Allagato anche il sottopasso della stazione FS con gravi disagi per i viaggiatori.

Interruzioni di energia elettrica a macchia di leopardo. Al momento si stimano circa 1000 utenze senza energia. Si conta il ritorno alla normalità entro la fine della mattinata

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0