Prima Pagina | Eventi | Alla Galleria Ivan Bruschi ospite l’Etruria Chamber Orchestra

Alla Galleria Ivan Bruschi ospite l’Etruria Chamber Orchestra

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Alla Galleria Ivan Bruschi ospite l’Etruria Chamber Orchestra

Venerdì 21 aprile il terzo appuntamento della Stagione Concertistica Internazionale 2017 in una location d’eccezione.

 

 

Arezzo, 19 aprile 2017 – La Stagione Concertistica Internazionale 2017, realizzata dall’Associazione Musicisti Aretini e dalla Fondazione Ivan Bruschi e diretta dal Maestro Roberto Pasquini, è giunta al terzo appuntamento. Venerdì 21 aprile, alle 21.15, la Galleria Ivan Bruschi ospiterà il nuovo evento dedicato alla musica classica: protagonista della serata l’Etruria Chamber Orchestra, con i solisti Cinzia Centonza, soprano, Davide Burani, arpa eRoberto Pasquini, flauto e direzione musicale.

Location d’eccezione per questo concerto, la Sala Grande della Galleria Ivan Bruschi in Piazza San Francesco che ospiterà la serata dedicata a Wolfgang Amadeus Mozart. In programma tre capolavori del grande artista di Salisburgo, il concerto in sol maggiore KV 313 per flauto e orchestra, il divino Exsultate Jubilate KV 165 composto a soli 17 anni per il castrato Venanzio Rauzzini a Milano nel 1773 e il prezioso concerto per flauto, arpa e orchestra in do maggiore KV 299, composto da Mozart durante il suo soggiorno Parigino nel 1778 per il Conte di Guines al flauto e sua figlia la contessina all’arpa.

La serata sarà anche una delle ultime occasioni per vedere la mostra video-immersiva Le età dell’oro – Riflessi di Piero della Francesca, che resterà aperta al pubblico fino al 27 aprile, una proiezione multimediale sui capolavori di Piero della Francesca in un'esperienza "immersiva" mai vista prima che illustra e avvicina alle opere del grande artista Rinascimentale, per questa unica serata unita alla grande musica classica creando un connubio che darà vita ad un evento particolarmente suggestivo.

 

Prossimo appuntamento:

Venerdì 28 aprile, serata conclusiva della Stagione. Un Bach d’autore, quello interpretato dal Maestro Andrea Turini al pianoforte, interamente dedicato al monumento musicale delle Variazioni Goldberg BWV 988.

            

Inizio degli spettacoli ore 21,15.

Biglietto intero € 10,00.

Biglietto ridotto (minori di 18 anni) € 6,00.

Abbonamento € 30,00.

L' ingresso consente anche la visita gratuita alla Casa Museo di Ivan Bruschi nella settimana successiva al concerto.

Prevendita e info:

Fondazione Ivan Bruschi, Corso Italia 14 - Arezzo (tel. 0575/354126)               

Galleria Ivan Bruschi, Piazza San Francesco 1 – Arezzo (tel. 0575/1645505)

 

                          

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0