Prima Pagina | Vallate Aretine | Il comune sfratta la stazione Carabinieri Forestale di Badia Tedalda che trasloca a Pieve Santo Stefano.

Il comune sfratta la stazione Carabinieri Forestale di Badia Tedalda che trasloca a Pieve Santo Stefano.

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
La nuova sede La nuova sede

Dal 15 aprile la Stazione dei Carabinieri Forestali di Badia Tedalda non ha più sede nel paese della montagna dell’Alto Tevere. I locali al piano terra del palazzo comunale in Piazza dei Tedaldi infatti sono stati riconsegnati all’Amministrazione comunale che, con una Delibera della Giunta, ne aveva comunicato nel settembre 2016 la restituzione anticipata, inizialmente entro il 15 marzo 2017, rispetto alla scadenza del contratto di concessione, per sopravvenute esigenze di quella Amministrazione. A seguito di un incontro dello scorso 14 febbraio tra il Comandante del Gruppo dei Carabinieri Forestali di Arezzo ed il Comune, per auspicare il mantenimento dell’ufficio forestale a Badia Tedalda, la Giunta aveva adottato una nuova Delibera con la quale, in considerazione della richiesta, aveva concesso però solo una proroga di un mese al rilascio dei locali, con termine quindi al 15 aprile 2017. Preso atto della conferma dello sfratto e non essendoci altre possibilità di sistemazione dell’ufficio al momento praticabili nel comune di Badia Tedalda, la sede della Stazione forestale è stata traslocata a Pieve Santo Stefano, nei locali demaniali già del Corpo forestale dello Stato dell’ex Nucleo Operativo Speciale, soppresso nel 2015, ma ancora idonei ed attrezzati ad ospitare un reparto del genere. La Stazione, seppure delocalizzata, conserva la denominazione, la giurisdizione sui territori dei comuni di Badia Tedalda e Sestino, e continua a svolgere le attività di presidio e di tutela forestale, ambientale ed agroalimentare che le sono proprie, al servizio del territorio e delle comunità interessate. Non vi è quindi alcun arretramento da parte dell’Amministrazione dei Carabinieri Forestali dagli impegni  previsti dal Decreto legislativo n. 177 del 2016 di assorbimento del Corpo forestale dello Stato nell’Arma dei Carabinieri. Lo spostamento della sede infatti non prevede la chiusura del reparto e non ha origine da scelte dell’Arma, ma è conseguenza della sola determinazione assunta dall’attuale Amministrazione del Comune. I servizi ai cittadini che avranno necessità di avere relazione con la Stazione Carabinieri Forestale di Badia Tedalda continueranno quindi presso la nuova sede, in Loc. Riolo di Pieve Santo Stefano, in prossimità del Vivaio forestale e Stabilimento Semi dell’Ufficio territoriale Carabinieri per la Biodiversità di Pieve, confermando il giorno di apertura al pubblico ogni venerdì dalle 8 alle 11.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0