Prima Pagina | Vallate Aretine | Pratovecchio Stia: Naturalmente Pianoforte, martedì all’Antei il racconto dell’edizione 2016

Pratovecchio Stia: Naturalmente Pianoforte, martedì all’Antei il racconto dell’edizione 2016

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Pratovecchio Stia: Naturalmente Pianoforte, martedì all’Antei il racconto dell’edizione 2016

Immagini e parole per raccontare la storia di un evento

 

L’Associazione Culturale PratoVeteri, che organizza l’evento musicale “Naturalmente pianoforte – sorgente musicale in Appennino”, ha promosso per martedì 21 marzo al teatro Antei di Pratovecchio (inizio ore 21, ingresso libero) una serata di ringraziamento rivolta a tutti coloro che hanno collaborato all’organizzazione dell’edizione 2016, e di presentazione della pubblicazione foto/racconto realizzata dall’associazione stessa. Il foto-documentario contiene, come dicono gli organizzatori, “Immagini e parole per raccontare la storia di un evento”. In attesa del ritorno del festival nell’estate 2018, per quest’estate “PratoVeteri” riproporrà “Aspettando Naturalmente Pianoforte”, dal 14 al 16 Luglio 2017 a Pratovecchio Stia, sotto la direzione artistica di Enzo Gentile.  L’evento prevede concerti serali gratuiti e il concerto all’alba presso la Pieve di Romena, una master-class per giovani pianisti che poi si esibiranno anche sui pianoforti collocati all’aperto nel paese, lezioni per bambini e principianti e mostre fotografiche dedicate al rapporto tra lo strumento dagli 88 tasti e le bellezze storico-artistiche del Casentino. Anche “Aspettando Naturalmente Pianoforte” è patrocinato e sostenuto dal Comune di Pratovecchio Stia e dall’Ente Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna.

 

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0