Prima Pagina | Cronaca | Cesa (Ar), muore a 20 anni, forse per una overdose. Si cerca chi era con lei

Cesa (Ar), muore a 20 anni, forse per una overdose. Si cerca chi era con lei

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Cesa (Ar), muore a 20 anni, forse per una overdose. Si cerca chi era con lei

A soli 20 anni stroncata molto probabilmente da una overdose. Il consumo di droga miete un'altra vittima in provincia di Arezzo a poche settimane dalla morte di un 29enne al Colle del Pionta.
La giovane, di origini marocchine ma residente a Sansepolcro, è stata trovata morta all’interno di una villa a Cesa dal proprietario dell'abitazione che era stata concessa in comodato d'uso alla giovane e forse ad altri coetanei. 
La 20enne era nuda, ma non aveva segni di violenza sul corpo. La giovane era seguita dal Sert di Sansepolcro. Nella stanza dove giaceva senza vita, sono state ritrovate anche alcune siringhe.
Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Cortona e di Arezzo. La salma è stata trasportata all’obitorio dell’ospedale San Donato di Arezzo, in attesa di essere sottoposta ad esame autoptico come disposto dal pm Masiello che si occupa del caso. Al momento del ritrovamento del cadavere non c'erano altre persone nell'abitazione e gli inquirenti stanno cercando in queste ore di rintracciare coloro che hanno trascorso con la 20enne le sue ultime ore di vita.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0