Prima Pagina | Economia e lavoro | Pasta Fabianelli alla conquista degli Emirati Arabi

Pasta Fabianelli alla conquista degli Emirati Arabi

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
Pasta Fabianelli alla conquista degli Emirati Arabi

In questi giorni Pastificio Fabianelli è protagonista della missione commerciale negli Emirati Arabi organizzata da Confindustria e dalla Camera di Commercio di Arezzo. Un’occasione importante, per accrescere, ulteriormente, la presenza Made in Italy nel paese e per far apprezzare il piatto italiano più amato al mondo, la pasta, con i brand Fabianelli, Maltagliati e Pasta Toscana.

 

 

 

Promuovere l’attività dell’Associazione degli Industriali e la realtà Made in Italy del territorio aretino, questo lo scopo della missione in corso proprio in questi giorni a Dubai e Abu Dhabi. http://blog.fabianelli.it/wp-includes/js/tinymce/plugins/wordpress/img/trans.gifGli Emirati Arabi Uniti rappresentano, tra tutti gli stati arabi, il primo cliente di prodotti italiani e dopo attente verifiche sull’andamento dell’economia del paese è stato pianificato il viaggio, proprio per sostenere le aziende nella ricerca di nuovi canali commerciali nel Paesi del Golfo e consolidare i rapporti già esistenti.

Previsto anche un Forum presso il Ferrari Park di Abu Dhabi organizzato insieme agli industriali di Firenze al quale sarà presente l’amministratore delegato dell’Ufficio Investimenti Esteri del Dipartimento dello Sviluppo Economico di Dubai, il responsabile dell’Ufficio commerciale dell’Ambasciata italiana negli Emirati, aziende toscane ed aziende emiratine.

Protagoniste di questa iniziativa dieci aziende appartenenti a differenti settori dell’economia toscana. Pastificio Fabianelli, Bramante, Caem, Caffè Donatello, Fenice, Happy Days, MG, Nuova Cristalleria Etruria e Textura, guidate dal presidente di Confindustria Andrea Fabianelli e dal Presidente della Camera di Commercio Giovanni Tricca, potranno farsi conoscere da nuovi potenziali partner, gli incontri con gli operatori sono organizzati in modo personalizzato B-to-B, in base alle specifiche esigenze, e con un proprio interprete.

 

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0