Prima Pagina | Economia e lavoro | 500.000 EURO PER VOUCHER FORMATIVI INDIVIDUALI

500.000 EURO PER VOUCHER FORMATIVI INDIVIDUALI

By
Dimensione carattere: Decrease font Enlarge font
500.000 EURO PER VOUCHER FORMATIVI INDIVIDUALI

L’intervento della Provincia per occupati, inoccupati, disoccupati e CIG in deroga

500.000 euro (509.866,82 per l’esattezza) per voucher formativi individuali, a favore di 256 cittadini.È quanto ha impegnato il Servizio Lavoro e Formazione professionale della Provincia di Arezzo per aiutare soggetti occupati, inoccupati, disoccupati e in CIG in deroga, cui erano rivolte queste operazioni. Si è trattato di due interventi specifici e distinti: il primo (di 430.582 euro, asse IV) ha evaso 172 domande per voucher individuali rivolti a diplomati e non diplomati, occupati, disoccupati, inoccupati e in CIG in deroga, con l’obiettivo d’innalzare i livelli di professionalità, apprendimento e conoscenza, oltre che aumentare le opportunità formative lungo tutto l’arco della vita (come previsto dal protocollo di Lisbona); il secondo (di 79.284,82 euro, che ha evaso 84 domande, asse I) invece era rivolto solo a lavoratori occupati (tipici e atipici), in Cigo e imprenditori, con l’obiettivo di sostenere la stabilizzazione, la riqualificazione e l’aggiornamento professionale del lavoratore. “Questo investimento – ha affermato Carla Borghesi, assessore provinciale al Lavoro e Formazione professionale – è la dimostrazione dell’attenzione e dell’operatività della Provincia di Arezzo sul territorio e sul tessuto imprenditoriale e professionale. Nonostante il periodo di crisi, che colpisce anche gli enti pubblici, il nostro Servizio resta impegnato a finanziare le politiche attive per il lavoro, continuando a dare un supporto concreto a tutti quei cittadini che si trovano in difficoltà, offrendo loro opportunità di formazione e di accrescimento delle competenze per un reinserimento nel mercato del lavoro o per un sostegno all’interno dello stesso”. Presto saranno emanati nuovi bandi, sia sotto forma di voucher che di carta ILA, per informazioni contattare il numero verde 800 440 440, oppure consultare il sito www.impiego.provincia.arezzo.it.

  • Invialo ad un amico Invialo ad un amico
  • Versione stampabile Versione stampabile

Vota questo articolo

0