“Esclusi dalla valutazione i progetti aretini del Bando ministeriale sport e periferie per la riqualificazione degli impianti sportivi. La Giunta Ghinelli chiarisca”

0

“Ancora un’occasione persa, ancora un passaggio a vuoto sul quale occorre fare chiarezza. Nel verificare la graduatoria dei progetti assegnatari delle risorse del Bando sport e periferie promosso dal Governo, del quale beneficeranno centinaia di Comuni italiani e destinate a riqualificare gli impianti sportivi, ci siamo accorti che erano totalmente assenti le domande di finanziamento presentate nel Comune di Arezzo. Successivamente abbiamo riscontrato che erano invece inserite nella seconda tabella, quella dei progetti ‘Esclusi a seguito dell’istruttoria tecnico-amministrativa’. Crediamo sia doveroso un approfondimento per capire se sono stati commessi errori che hanno pregiudicato la partecipazione al bando di ben quattro progetti che, ricordiamo, avrebbero potuto consentire di intervenire sul palazzetto di San Lorentino e su altri tre importanti impianti legati al calcio, al tennis e al ciclismo. A questo proposito presenteremo un’interrogazione al prossimo Consiglio Comunale”.

I consiglieri comunali di Scelgo Arezzo Marco Donati e Valentina Sileno