Un gol di Perez fa sognare, ma il Modena chiude in rimonta

0

La partita sembrava ingranare per il verso giusto grazie al primo gol di Perez al 21′.

Poco dopo, però, Zaro pareggia su azione d’angolo. Brutto il secondo tempo: a parte una conclusione di Pinna su punizione, la squadra davanti non ha creato più nulla. E le reti di Gerli e Sodinha hanno chiuso il match.

Gli amaranto che andavano a caccia di punti per la rincorsa verso la salvezza tornano a casa a mani vuote

Stadio “Alberto Braglia’’ – ore 12.30

MODENA (4-3-3): 24 Gagno; 18 Mattioli, 19 Zaro, 4 Pergreffi, 3 Mignanelli; 20 Davì, 16 Gerli, 28 Prezioso (17′ st 21 Muroni); 27 Pierini (29′ st 10 Sodinha), 9 Scappini (1′ st 11 Spagnoli), 13 Luppi (43′ st 5 Ingegneri)

A disposizione: 12 Narciso, 22 Chiossi; 6 Rabiu, 8 Castiglia, 14 Corradi, 15 De Santis, 17 Bearzotti, 23 Varutti

Allenatore: Michele Mignani

AREZZO (4-3-1-2): 1 Sala; 16 Luciani (dal 83’ 23 Di Grazia), 5 Sbraga, 29 Kodr (dal 89’ 36 Karkalis), 19 Pinna; 31 Di Paolantonio, 4 Arini, 46 Altobelli (dal 66’ 26 Ventola); 44 Iacoponi; 27 Perez (dal 66’ 10 Cutolo), 8 Carletti

A disposizione: 13 Melgrati; 21 Benucci, 25 Sussi, 35 Zitelli, 36 Karkalis

Allenatore: Giorgio Gorgone

Squalificati: Stellone (2), Cherubin (2)

Indisponibili: Belloni, Bonaccorsi, Maggioni, Pesenti, Picchi, Piu, Serrotti, Zuppel

ARBITRO: Collu di Cagliari  – Assistenti: Catucci e Ciancaglini – Quarto uomo: Lovison

NOTE: gara a porte chiuse. Ammoniti: 58’ Sbraga, 64’ Pergreffi, 77’ Di Paolantonio, 88’ Mignanelli

RETI: 21’ Perez, 27′ Zaro, 79’ Gerli, 92’ Sodinha