Incastrato nel compattatore dei rifiuti

0
Incidente sul lavoro in via Malpighi per un operatore che è rimasto incastrato nel compattatore dei rifiuti e che è stato trasportato al pronto soccorso in codice rosso
Il fatto è accaduto questa mattina in via Malpighi. ll 50enne, è stato liberato dai vigili del fuoco e avrebbe riportato traumi all’addome e al femore.
Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si sarebbe è accorto che il portellone del compattatore non si chiudeva e mentre stava verificando cosa fosse accaduto è scivolato rimanendo incastrato.
Via Malpighi è stata chiusa per permettere i rilievi sul camion.
Sul posto oltre al 118 e ai vigili del fuoco, sono intervenuti anche la polizia, i vigili urbani e gli ispettori del lavoro.