Andrea De Marchi, curatore della mostra fiorentina “Verrocchio il Maestro di Leonardo”a Casa Bruschi

0

Mercoledì 15 maggio ore 17,30 a Casa Bruschi conferenza ad ingresso gratuito 

Andrea de Marchi, curatore della mostra “Verrocchio il Maestro di Leonardo” che sta raccogliendo grande successo a Palazzo Strozzi a Firenze, sarà ad Arezzo mercoledì 15 maggio alle ore 17,30 per un incontro aperto al pubblico presso la Casa Museo dell’Antiquariato Ivan Bruschi.

Il prof. De Marchi terrà una conferenza ad ingresso gratuito sul tema “Alla ricerca di Andrea del Verrocchio pittore”: un’occasione unica per conoscere gli aspetti più interessanti e meno noti del celebre Maestro di Leonardo da Vinci, nell’anno che celebra i 500 anni della nascita del grande artista toscano.

Introduce l’intervento il Prof. Carlo Sisi, Conservatore della Fondazione Ivan Bruschi.

“Negli anni settanta del Quattrocento” – illustra il prof. De Marchi – “un’intera galassia di maestri, scultori ma specialmente pittori, imitarono il linguaggio del Verrocchio, innervato di una tensione formale sconvolgente, capace di condensare la vita e il movimento in immagini esemplari, di distillarle secondo un’eleganza suprema e cristallina. Senza il suo magistero non sarebbero stati né Leonardo, né Perugino, né Ghirlandaio, né tanti altri, da Bartolomeo della Gatta a Piermatteo d’Amelia, con ripercussioni importanti dall’Umbria a Roma, dall’Abruzzo a mezza Italia. La sua bottega fu una vera fucina di innovazioni, una sorta di accademia ante litteram.”

L’evento, parte delle iniziative organizzate dalla Fondazione Ivan Bruschi, amministrata da UBI Banca, per Amico Museo, conferma la collaborazione della Fondazione aretina con la Fondazione Palazzo Strozzi di Firenze, che anche nel prossimo autunno darà vita ad appuntamenti di rilievo per la città.