“SIGNORI QUELLO CHE VEDETE CON I VOSTRI OCCHI È LA ROTAZIONE DELLA TERRA”

0

Jean Bernard Léon Foucault, Fisico
Pantheon di Parigi 24 Marzo 1851
In occasione della realizzazione dell’esperimento del pendolo davanti a Napoleone III

“DA OGGI NIENTE SARÀ COME PRIMA”
Galileo Galilei
Padova 1610 appunto sulle osservazioni dei satelliti di Giove

IV Maggio  MMXIX
ISIS Giovanni da Castiglione

E’ ciò che la scienza castiglionese raccolta in questo scrigno e fucina di sapere ed intelligenza, è riuscita a realizzare, con la guida del Preside, Angiolo Maccarini e le competenze scientifiche del Fisico Mauro Sirico dell’elettronico Giorgio Bonanni, delle competenze artistiche della maestra ceramista Edi Magi, che ha realizzato uno spettacolare ed armonico piano di oscillazione del pendolo in ceramica su disegno degli studenti.
Con il non trascurabile patrocinio morale, etico ed economico del  Lions Club Cortona Valdichiana Host, Amici del Liceo, Meccanica Menci, Provincia di Arezzo e Comune di Castiglion Fiorentino, rappresentato dal Sindaco Mario Agnelli, che ha assisto affascinato alle spiegazioni scientifiche dell’esperimento del pendolo che a prima vista potrebbe sembrare banale nel funzionamento, ma che nella realtà realizzativa, comporta una serie di problematiche di meccanica, che ne fanno un esperimento non completamente definibile.
Essere riusciti a realizzarlo in questo tempio del sapere, che è l’ISIS Giovanni da Castiglioni, è per la nostra comunità, vanto, gloria e soddisfazione.

In una giornata che ha visto scoprire nel terrazzo del Liceo, la prima MERIDIANA
(od Orologio Solare) che sia stata realizzata a Castiglion Fiorentino. Opera in alluminio realizzata dall’insigne Maestro Lucio Minigrinlli, che con un ombelico realizzato attraverso una sequenza di sezioni auree e cerchi si staglia sul piazzale oltre i 3 mt di altezza.
Un’opera affascinante sia nella realizzazione che nella rappresentazione ideale con cui l’artista ne ha descritto il senso profondo che deve trasmettere: di misura del tempo e di conservazione del tempo, perché alla sua base è stata sigillata una CAPSULA MEMORICA, che contiene la documentazione di ciò che è stato realizzato in questo giorno e che sarà aperta nel 2024 in occasione del centenario del Liceo

Una citazione, ultima ma non marginale, voglio farla all’Arch. Andrea Meacci qui citato come eccelso autore fortografico ed alla Professoressa Annalisa Lucani che hanno presentato il Volume RECONDITA ARMONIA: una ricerca architettonica sull’arredo urbano di Castiglion  Fiorentino, che come afferma il Prof. Mandarini può sembrare arte minore ma in realtà è quell’arte diffusa che ci avvolge tutti i giorni e  ci permette di respirare l’armonia quotidiana.

Maurizio Menchetti