Contratti gas ed energia elettrica, segnalati nuovi casi di raggiri ad Arezzo.

0

Estra avverte: “attenzione a chi bussa alla porta e non ha tesserino di riconoscimento”

Alcuni clienti di Arezzo hanno segnalato di aver ricevuto a casa la visita di sedicenti venditori senza tesserino di riconoscimento che si presentano “come operatori di Estra” per poi proporre nuovi contratti di fornitura con altre aziende.

Estra invita a segnalare tali individui alle autorità competenti  e valutare con attenzione le offerte relative a metano e energia. Si ricorda inoltre che si può recedere da un contratto, anche già firmato, senza alcuna spesa.

Estra ricorda che  il personale incaricato dall’azienda si presenta sempre con un tesserino di riconoscimento con foto e nominativi dei venditori, che possono recarsi presso le abitazioni e i negozi. Tali nominativi sono anche regolarmente comunicati alle Questure di competenza.

Per chiarimenti e informazioni basta chiamare il Servizio Clienti 800 128 128.