I volontari della Racchetta al lavoro per affiancare il comune

1

Due le squadre Racchetta formate da 10 persone che stamani alle ore 3:30 sono partite dalla sede di via Setteponti per scongiurare il formarsi di ghiaccio sulle strade del territorio comunale.

28 i quintali di sale e risetta distribuiti nelle frazioni extraurbane, che sono anche le zone più a rischio, come Santa Firmina, Gragnone, Villalba e Lignano.

Con ordine di attivazione dell’ufficio Protezione Civile e coordinati dal servizio manutenzione del Comune di Arezzo gli interventi di prevenzione si sono portratti fino alle 9:20, quando le squadre hanno fatto rientro in sede.
Date le strade ancora bagnate e le temperature rigide previste per la notte i volontari della Racchetta resteranno a disposizione dell’amministrazione comunale.